Doctor Who Italian Fan Club

Crazy Little Thing Called Love – di Tardis

“Ci speravo.
Ci speravo davvero tanto nel Dottore.
E dire che mi ero resa conto che in qualche modo un’altra persona era comunque sempre presente nella sua vita, lo vedevo!
Per quanto io avrei voluto avere un finale diverso, questo è il finale che mi è toccato.
Ho passato troppo tempo dietro a lui e a quel fantasma di un ricordo passato.

Ci ho messo un po’ prima di mettermi l’anima in pace, ma lasciare il Tardis
è stata la decisione migliore che potessi prendere. Non aveva senso continuare a sperare in qualcosa che non ci sarebbe mai stato. E allora tanto vale.
Ho deciso di ascoltare il mio amor proprio, e di andarmene per il suo, ma
soprattutto per il mio bene.
Perché dopotutto, sono anche io una persona, e anche io merito amore.
Io, Martha Jones, merito di amarmi.

Vero è che è stato difficile riprendere la mia vita di tutti i giorni cercando di
pensare il meno possibile al Tardis e alle avventure che avrei potuto vivere,
ma poco per volta ce l’ho fatta.

Ho riscoperto la gioia di dedicarsi un po’ di tempo per se stessi e concedersi
qualche piccolo lusso extra, come una giornata alle terme per esempio, in rigorosa solitudine per assaporare meglio la quiete che mi circonda.
Ho recuperato il tempo perso con la mia famiglia, e amato ogni momento
che passavo con loro, beandomi dell’amore incondizionato che ci unisce,
anche se mio padre non è così tanto presente nella mia vita.

Ho sudato come una matta per quel lavoro che adoro e venero, perché mettersi al servizio degli altri, come dottore è una vocazione. Ed è sempre
bello vedere che in qualche modo riesco a far star meglio le persone. Amo il
senso di abnegazione che mi circonda, e ho ritrovato l’amore per quello che
faccio e in cui credo.

E penso che anche il Dottore in qualche strano modo avesse bisogno del
mio aiuto come dottore. Un cuore spezzato non si ripara facilmente, ma diciamo che se riesci ad avere qualcuno di fianco che ti supporta, è una
grande mano.

Il problema è che mi stavo consumando troppo.
Per cosa, poi? Per un amore non corrisposto e che mai lo sarebbe stato,
probabilmente. Non con la persona che ho conosciuto.
E adesso che me ne sto veramente rendendo conto, devo dire che è una liberazione.

Mi sarebbe piaciuto vedere cosa sarebbe successo se gli fossi rimasta
accanto, ma sentivo che era il mio momento, e che non era davvero un
addio. Avevo la strana sensazione che lo avrei rivisto.
Certo, magari una guerra interdimensionale è stata un po’ troppo, ma
sapere che lui stava meglio rispetto a quando me ne ero andata, mi rallegrava. Non era nella sua forma migliore, ma stava decisamente meglio.

Quindi, tesoro, ricordati.
Non struggerti mai e poi mai per un uomo. O una donna. Tu sei sempre
abbastanza per te stessa, e amati ogni giorno di più. Abbi il coraggio di
guardarti allo specchio e cederti qualche complimento senza sentirti vanitosa. Coltiva i tuoi interessi, anche se sono solo i tuoi, e cerca ogni
giorno di prenderti 5 minuti per te stessa. Non farti affossare dai tuoi
difetti, e non ingigantirli. Tutti li abbiamo, fanno parte di noi. E per questo
motivo, i pregi bilanciano il tutto. Valorizzati ogni giorno, non nascondere
la tua intelligenza o bravura. Se non pensi tu di essere interessante, come
possono pensarlo gli altri?

E sii sempre te stessa e fedele ai tuoi valori. Agisci sempre per quello che
ritieni giusto.
Ti voglio bene.”

La giovane donna rilesse quelle parole un’ultima volta prima di entrare
nell’edificio. Sapeva di aver intrapreso un lungo e tortuoso percorso, ma era
distante com’era da casa, reputava fosse il modo migliore per onorare la
carriera di sua madre, la dottoressa Martha Jones. E quale modo migliore di
mettersi al servizio degli altri se non crescere e coltivare le giovani menti
del domani? Quale modo migliore per renderla fiera, se non ascoltare la sua
vocazione e rimanere fedele a se stessa scegliendo un lavoro che si ama?
Richiuse la lettera e la rimise nella sua borsa, si sistemò i gemelli della
camicia, si asciugò gli occhi lucidi, e con un sorriso smagliante si preparò per il suo primo giorno di una lunga carriera.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: