Doctor Who Italian Fan Club

5 cose natalizie e mortali in Doctor Who

1 Gli angeli sul Titanic. Niente suggerisce Santo Natale come un bell’angioletto appeso ad un albero. Ma sull’astronave Titanic questi portatori di gioia natalizia vengono trasformati in letali assassini, altro che decorazioni per l’astrocrociera natalizia.

2 Il mondo nell’armadio. Immaginate una dimensione magica in cui c’è la neve e sugli abeti crescono spontaneamente palline decorative. È la magia del Natale, giusto? Beh, queste palline crescono e da esse nascono pericolosi uomini di legno, la pioggia è acida e nella foresta si aggirano enormi robot demolitori, quindi io proprio non me la sentirei di definirla così!

3 I pupazzi di neve. Attenti a costruire un pupazzo di neve, non sapete se essa sia posseduta da un’intelligenza (anzi, un’Intelligenza, anche piuttosto Grande) aliena. Questa potrebbe animare i pupazzzi e far crescere loro denti aguzzi. Chi ha visto questo episodio non li guarda più con gli stessi occhi.

4 Gli alberi di natale. Ad invadere la Terra a Natale ci hanno provato un po’ tutti, ma effettivamente solo una volta c’è stato un albero di Natale telecomandato. Ma chi lo controllava?

5 Babbo Natale. Beh ovvio, no? Gli alieni stanno arrivando e prima di loro arrivano, come pesci pilota, automi che si mascherano da Babbi natale e che portano scompiglio nelle strade armati di ottoni lanciafiamme (!).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: