Doctor Who Italian Fan Club

Interv-exterminate!

STER-MI-NA-REEEEEEEE!!!!! Chi non ha mai gridato questa parola immaginando di essere un Dalek? Il passo successivo è sfoggiare un bel cosplay che immediatamente rimandi a un Dalek! La nostra Dalek Oba (chi meglio di lei?) ci spiega come umanizzare un Dalek!

Si può essere estremamente creativi! Si può umanizzare un Dalek in mille modi, e il mio è solo uno… basta trovarne uno che ti piace, e il risultato sarà garantito!

Questo è un ottimo suggerimento ma… Se volessimo (e ogni riferimento alla mia persona è da considerarsi puramente casuale *ehm*) realizzare un Dalek esattamente come il tuo?

Per la progettazione, io e la mia amica Martina, abbiamo guardato foto di cosplay già esistenti e abbiamo deciso di comprare un vestito molto basic e modificarlo in seguito. Ne abbiamo trovato uno da H&M nero a mezza manica, con la vita stretta e la gonna ampia, a imitare un po’ la silhouette del Dalek. Per trasformarlo, ho preso in un negozio di belle arti pittura per stoffa color oro, con cui ho riprodotto i disegni geometrici della parte superiore del Dalek.

Dimmi delle mezze sfere, perché sono un dettaglio davvero prezioso!

Uno dei miei “must” assoluti era avere le sfere sulla gonna in rilievo, per cui ne ho prese 12 di polistirolo, che ho tagliato a metà e dipinto con acrilico oro.

Ti dirò, per essere così d’effetto, sembra un cosplay abbastanza semplice!

Il cosplay è stato piuttosto facile da realizzare… era la mia primissima esperienza con la colla a caldo, però non ho avuto problemi di sorta. Sarebbe stato anche veloce… solo che ero nel mezzo della sessione esami, per cui ogni due ore di studio scappavo a lavorare per una mezz’ora sul cosplay… ho impiegato un giorno per fare un lavoro di forse tre ore!

Ehm… quello è uno sturalavandini?

Per gli “accessori”, io e Martina abbiamo da subito puntato sul fatto che molte delle parti caratteristiche del Dalek assomigliano a oggetti di uso comune, e che sarebbe stato molto divertente utilizzarli senza grosse modifiche. Quindi abbiamo riprodotto le armi con un frullino e uno sturalavandini, mentre due bicchieri attaccati a un cerchietto sono diventate le “orecchie”.

Ok, e invece… Come si truccano i Dalek?

Vi svelerò un segreto… i Dalek non si truccano! Per cui il make-up è decisamente variabile. Nelle fiere estive, con 40 gradi all’ombra e l’esigenza di lavarsi la faccia ogni 3 ore, il trucco non esiste. In condizioni più favorevoli, mantengo i colori base del cosplay, con un ombretto giallo e/o oro e mascara ed eye liner neri. Quando ne ho la possibilità, aggiungo il rossetto: nero ai lati delle labbra e dorato nel centro.

Ottimo, voi Dalek siete decisamente pratici, senza perdere nulla in quanto a fascino! Ma come hai avuto l’idea?

…non è stata un’idea mia! Era l’estate del 2014, stavamo tutti aspettando l’arrivo di Capaldi, e la mia amica Martina dal nulla ha deciso che avrei fatto il cosplay del Dalek. Dato che A) è difficile farle cambiare idea e B) comunque NON volevo farle cambiare idea, abbiamo iniziato a progettarlo.

Io ringrazio la tua amica per l’idea (che copierò presto) e te per avermi svelato i tuoi segreti. E sono sicura di non essere l’unica ad apprezzare questo Dalek!

Nonostante la sua totale semplicità, o forse proprio grazie a essa, le persone ADORANO il mio Dalek. È uno dei cosplay più vecchi che ho, eppure è quello che viene apprezzato di più! E poi è il cosplay con cui mi sono presentata al fanclub e che mi ha dato il nome… quindi ovviamente gli sono affezionata.

Dalek Oba
Cosplayer
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: