Doctor Who Italian Fan Club

Matt Lucas

Matthew Richard Lucas nasce il 5 Marzo 1975 a Paddington, Londra, figlio di Diana e John Stanley Lucas, e cresce in una famiglia di origine e religione ebraica. Fin da bambino soffre di alopecia, cominciando a perdere capelli, ciglia e sopracciglia dall’età di sei anni.
Studia alla Aylward Primary School e alla The Haberdashers’ Aske’s Boys’ School, per poi frequentare l’Università di Bristol per due anni, senza finire gli studi, anche se lo scorso 16 febbraio l’ateneo gli ha conferito un Honorary Degree in Lettere.

Comico, attore, sceneggiatore e cantante, comincia la sua carriera al National Youth Theatre, dove incontra il futuro collega David Walliams.
A partire dal 1992 inizia a collaborare con Vic Reeves e Bob Mortimer, apparendo in The Smell of Reeves and Mortimer (1995), Shooting Stars (1996), Randall & Hopkirk (2001) e Catterick (2004).
Con David Walliams lavora in Mash and Peas (1996) e Sir Bernard’s Stately Homes (1999), per poi creare lo show comico Rock Profile (1999) e, nel 2003, Little Britain, cominciato in radio e poi diventato una serie televisiva.
Nel 2007 i due appaiono in Kath & Kim, Neighbours e nella sitcom Gavin & Stacey. Scrivono e interpretano inoltre Little Britain USA (2008). Nel 2010 creano una nuova serie, Come Fly with Me.
Nel 2012 Matt torna a lavorare da solo, nello show sulla BBC One The Matt Lucas Awards e, nel 2015, nella serie Pompidou.

Nel 2002 comincia a lavorare nei musical teatrali, nell’opera di Boy George Taboo. Il 3 ottobre 2010 interpreta Thénardier nel concerto per il venticinquesimo anniversario di Les Misérables, ruolo che poi riprende l’anno successivo in una serie di esibizioni.
Nel 2007 incide una cover di I’m Gonna Be dei Proclaimers, I cui ricavati vanno a Comic Relief.
Appare anche in alcuni video musicali, come quello di Country House dei Blur, Jesusland di Ben Folds, I’m with Stupid dei Pet Shop Boys, Vindaloo e Naughty Christmas di Fat Les.
Nel 2010 presenta il proprio show radiofonico And The Winner Is.

Al cinema ha un cameo in Shaun of the Dead (2004), nel 2010 interpreta Tweedledee e Tweedledum (Pancopinco e Pincopanco in italiano) in Alice in Wonderland, ruolo che riprende nel sequel del 2016 Alice Through the Looking Glass. Nel 2011 presta la voce al cartone animato Gnomeo and Juliet e recita in Bridesmaids. Nel 2013 appare nella commedia dark Small Apartments.
Il suo primo ruolo in una serie drammatica è quello di un duca veneziano nel Casanova di Russell T Davies (2005) e, nello stesso anno, presta anche la voce al programma per bambini King Arthur’s Disasters. Nel 2006 recita in The Wind in the Willows e nel 2009 in Kröd Mändoon and the Flaming Sword of Fire.

Matt è fan di Doctor Who fin da quando è piccolo; nel 2009 interpreta nella serie Community un appassionato di Inspector Spacetime, un programma fittizio palesemente ispirato al Dottore.
Debutta nella serie nel ruolo di Nardole nello speciale di Natale del 2015, The Husbands of River Song, per poi tornare il Natale successivo in The Return of Doctor Mysterio e restare in qualità di companion per tutta la durata della decima stagione.

Matt Lucas è gay e dal 2006 al 2008 è stato unito in una Civil Partnership con Kevin McGee.
Sostiene la Karen Morris Memorial Trust, a sostegno dei malati di leucemia, è tifoso dell’Arsenal e la sua band preferita sono i Queen.