Doctor Who Italian Fan Club

Kate O’Mara

Kate, il cui vero nome è Frances Meredith Carroll, è nata il 10 agosto 1939 a Leicester. Sua madre Hazel Bainbridge è un’attrice e spinge la figlia a recitare fin da quando è piccola. Dopo aver studiato alla Aida Foster School, lavora per un periodo come logopedista, poi sceglie definitivamente la carriera d’attrice, debuttando a teatro in una produzione di The Merchant of Venice nel 1963. Negli anni Settanta recita in due film horror: The Vampire Lovers e The Horror of Frankenstein. In TV appare in serie come Danger Man, Adam Adamant Lives!, The Saint, Z-Cars, The Avengers, The Brothers e Triangle. Nel frattempo continua a lavorare a teatro, fondando negli anni Ottanta la compagnia The British Actor’s Theatre Company, ancora in attività.

In Doctor Who appare nel ruolo della Rani, nemica del Dottore, in due serial: The Mark of the Rani nel 1985, insieme a Colin Baker, e in Time and the Rani, nel 1987, la prima avventura del Settimo Dottore. Kate torna a interpretare il personaggio per lo speciale del 1993 Dimensions in Time e per l’audiodrama della BBV The Rani Reaps the Whirlwind, nel 2000.

Negli anni Ottanta trascorre un periodo negli Stati Uniti, lavorando nella soap opera Dynasty, per poi tornare in patria e recitare in un’altra soap, la britannica Howards’ Way. Altre sue apparizioni televisive includono Absolutely Fabulous, Cluedo, Crossroads e Bad Girls. Nel 2008 recita in teatro sia in Lunch with Marlene che in An Ideal Husband.
Kate si è sposata nel 1961 con Jeremy Young, che ha adottato il figlio di lei, Dickon. I due hanno divorziato nel 1976 e lei si è risposata nel 1993 con Richard Willis, ma il matrimonio è durato solamente fino al 1996. Oltre a Dickon, ha avuto anche un altro figlio, Christopher Linde, dato però in adozione.
L’attrice era vegetariana, nonché un’attivista per i diritti degli animali, e ha scritto ben quattro libri: due romanzi, When She Was Bad e Good Time Girl, e due autobiografie, Vamp Until Ready e Game Plan: A Woman’s Survival Kit.
Kate O’Mara è purtroppo mancata nel 2014, in seguito a una malattia.