Doctor Who Italian Fan Club

Traduzioni imperfette

Esiste una teoria per la quale, ogni volta che il Dottore dice frasi sconclusionate e senza senso, in realtà stia esprimendo concetti per i quali non esiste un corrispettivo umano. Quindi la matrice di traduzione del Tardis, incapace di tradurre, usa frasi incomprensibili. 
Questa teoria vorrebbe spiegare frasi come il “wibbly wobbly” e simili. Io non la credo particolarmente plausibile. Capita che il Dottore perda il filo del discorso e inciampi nelle sue stesse parole. In “Blink” ammette lui stesso di essersi lasciato sfuggire il senso della frase.
Ma questo mi ha portato a riflettere. 
Se il suo blaterare non sembra essere causa di una impossibile traduzione, quanto piuttosto il risultato di una chiacchiera continua e senza direzione, è pur vero che dovrebbero esistere casi in cui i concetti non siano esprimibili in una lingua. Succede anche tra i terrestri! 
Provate a spiegare come aprire una cartella sul vostro pc in latino. Dovreste essere come minimo… creativi!
E l’abbiamo visto succedere, quando scoprimmo che “l’unica acqua nella foresta è il fiume”. 

In “Satan’s Pit”, il mostro imprigionato dice al Dottore di esistere da “prima del tempo” e questo attacca alle fondamenta le convinzioni del gallifreyano. Ma nel mondo di Doctor Who esiste un “prima del tempo”. Esistevano i Grandi Antichi, molti dei quali sono stati affrontati dal Dottore stesso. 
Quindi quel diavolo veniva da prima del tempo, era un Antico, niente di sconvolgente. Invece no! 
Questo ci porta a teorizzare che la traduzione che sentiamo noi, “prima del tempo”, non sia accurata. E che non ne esista una migliore. Il diavolo non veniva da “oltre il tempo”, non da prima, non da dopo, ma era qualcosa che può sconvolgere un Signore del Tempo, anche uno che ha incontrato i Grandi Antichi. Non sapremo mai se Satana dicesse la verità o mentisse, è certo che la sua lingua gli permetteva di esprimere concetti in grado di minare la realtà del Dottore. 
Quante altre volte sarà successo senza che ce ne accorgessimo? Ne avete notate altre?
Ma, domanda più importante:
Quando il Dottore dice “Don’t be lasagna!”, ha detto proprio quel piatto o ha nominato un piatto alieno la cui traduzione più accettabile era “lasagna?

Brig

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: