Doctor Who Italian Fan Club

La timeline della Settima Stagione

Oggi parleremo principalmente della settima stagione, ma non solo. E di Clara. 
Prima di tutto, però, una veloce, cionondimeno interessante, teoria sulla prima parte delle settima stagione. Nella puntata “A Town Called Mercy” il Dottore rimprovera Rory per aver lasciato il suo caricabatterie per il cellulare nella camera da letto di Enrico VIII. Ma nella puntata successiva, “The Power of Three”, vediamo questa scena. Pare ovvio che i due episodi non siano stati trasmessi in ordine cronologico (la spiegazione ufficiale è che “The Power of Three” sia stata effettivamente spostata perché fosse più ironicamente tragico l’addio tra i protagonisti proprio nella puntata successiva. Ma in questa rubrica non ci fidiamo delle spiegazioni ufficiali!).
Alcuni fan hanno teorizzato che l’intera prima parte della settima stagione sia avvenuta in ordine contrario a quanto visto. In pratica il Dottore avrebbe perso Amy e Rory a Manhattan creando un punto fisso. Ma questo non gli avrebbe impedito di tornare a trovarli precedentemente, nella loro linea temporale. Sarebbe tornato per sconfiggere l’invasione silenziosa, poi sarebbero andati nel Far West, poi in un’astronave siluriana piena di dinosauri. Per ultimo, il Dottore sarebbe tornato indietro per salvare il matrimonio dei suoi amici nel loro momento di crisi, portandoli nel manicomio dei Dalek. In questo modo, anche se soli a Manhattan all’inizio del diciannovesimo secolo, sarebbero stati uniti (mi è uscita una battuta pessima: “Stati uniti… a Manhattan, capito?”. Giuro che è stata involontaria, scusatemi). A questo punto il Dottore si sarebbe autoesiliato su una nuvola a Londra nell’ottocento. 
Non torna tutto, il Dottore conosce già Brian Pond… ehm, Williams, in “The Power of Three” e pare non conoscerlo ancora in “Dinosaurs on a Spaceship”, per esempio. Ma che possa esserci una certa… elasticità nel susseguirsi degli eventi della settima stagione è plausibile. Permette anche alcune riflessioni interessanti, ma teniamole per i commenti!
Data questa teoria, possiamo estenderla oltre? Sì e no. 

Analizziamo la seconda parte della settima stagione. Clara telefona all’assistenza tecnica perché non le funziona la connessione internet e invece chiama il Tardis. Scopriremo poi che il numero le è stato dato da Missy per un suo contorto piano. Questo lasciamolo perdere un attimo. Notiamo solo che il piano di Missy si riferisce al rapporto che si instaura tra il Dottore e la companion nell’ottava stagione, non c’entra nulla con il fatto o meno che Clara fosse “la ragazza impossibile”.
Quindi, seguite questo mio ragionamento. 
Missy fa sì che Clara e il Dottore si incontrino. Lui è in autoesilio, ma il telefono del Tardis suona e lui non resiste dall’andare a controllare (questo avrebbe funzionato ovunque fosse stato, monastero o nuvola). Hanno un’avventura insieme, quella del wi-fi malvagio, lui la prende come companion e ritorna a viaggiare (e perché no? Dopo aver esaurito la sua funzione di ragazza impossibile, lui la tiene come companion. Le avventure della settima stagione li legano, ma non sono il motivo per cui lui diventa suo amico). Il piano di Missy segue il suo corso e abbiamo l’ottava stagione. 
In pratica potremmo eliminare la seconda parte della settima stagione (“la seconda parte della settima stagione” è lungo da scrivere ogni volta, da ora in poi sarà 7bis, perché sì!).
Non sto dicendo che sia inutile, intendiamoci. Anzi, la 7bis mi piace molto. Ha un problema, però. Come fa il Dottore ad incontrare gli echi di Clara? Non ci sono sempre stati, badate bene! Abbiamo una linea temporale ben definita, la cicatrice luminosa nel Tardis, in cui la Grande Intelligenza e Clara non sono mai entrati, ci entrano e la cambiano. 

La teoria di oggi funziona così:
Missy mette insieme Clara e il Dottore mentre lui è in esilio perché distrutto dalla perdita dei Pond, sulla nuvola a Londra. Lei lo scuote, viaggiano insieme, hanno avventure, fino a che non accade l’ottava stagione. La 7bis è una serie di avventure classiche, nessuna “ragazza impossibile”. Ma una di queste avventure riguarda la Grande Intelligenza che cerca di distruggere il Dottore in ogni momento della sua linea temporale, in un modo molto simile a “The Name of the Doctor”. Clara lo salva entrando anche lei nella cicatrice temporale e si frammenta. Finora abbiamo visto la timeline senza che qualcuno ci sia mai entrato. Da questo momento in poi abbiamo invece una nuova storia, molto simile, ma con due entità che si combattono segretamente a vicenda, in ogni momento, Clara e la G.I. 
Il grosso delle avventure del Dottore rimane molto simile, non si accorge di questa lotta e di Clara, fino a “Asylum of the Dalek”. Abbandona i Pond e va in esilio sulla nuvola. Qui viene scosso proprio dalla G.I. e da Clara (è un caso?) e scopre un mistero che riguarda la ragazza. Investiga, ma se ne torna in esilio nel monastero (non è chiaro perché, se ci pensate. Se fosse per ricreare qualcosa che deve succedere-è successo in modo simile?). Viene riportato in pista dalla telefonata di Clara. Lui la riconosce e la tiene con se per risolvere il mistero, finché non arrivano su Trenzalore. 
In pratica sto dicendo che, fino a “The Doctor, the Widow and the Wardrobe”, abbiamo seguito la timeline del Dottore originale, quella in cui non era ancora entrato nessuno. Poi abbiamo saltato tutta la settima stagione come avrebbe dovuto essere (la prima parte presumibilmente identica, ma senza Oswin, la 7bis come l’ho raccontata sopra, Clara chiama il Dottore sul Tardis mentre è nell’Ottocento e lui va a vedere chi è e ci guadagna una companion). Abbiamo anche saltato la puntata in cui Clara entra nella cicatrice temporale per seguire la Grande Intelligenza e abbiamo invece visto la nuova timeline, quella con loro dentro. Questo spiega perché se andate a rivedervi tutte le puntate precedenti, serie nuova o classica, non vedrete neanche di sfuggita Clara, anche se dovrebbe esserci.
Abbiamo solo cercato di salvare Moffat o la teoria vi convince? Era troppo confusa? L’unica parte di cui sono sicuro è che esiste una timeline in cui non è mai entrato nessuno e credo che sia quella che abbiamo visto fino alla sesta stagione.

Brig