Doctor Who Italian Fan Club

La Galleria del Curatore

Nel #tuesdaytheories di oggi vi propongo una teoria piuttosto semplice, ma che a me sembra estremamente interessante!
Alla fine di “Il Giorno del Dottore”, speciale girato per il cinquantennale della serie, l’undicesimo Dottore incontra il curatore della Galleria d’arte segreta, sezione dell’Archivio Nero della U.N.I.T. inglese, nascosta nei sotterranei della Torre di Londra. Qui sono raccolti tutti gli oggetti artistici creati nella storia che svelano la presenza sulla Terra degli alieni. Buona parte di questi oggetti, probabilmente, riguardano il Dottore stesso. 
In ogni caso, il Curatore è un personaggio misterioso che sembra sapere molto sul Dottore e su Gallifrey. Inoltre la sua faccia sembra molto familiare al Signore del Tempo e ai fan!

Per forza, l’attore che lo interpreta è nientepopodimeno che Tom Baker, che ha interpretato per anni il quarto Dottore.
Questo personaggio lascia intendere di essere una incarnazione successiva del Dottore, ormai in pensione, che ha “rivisitato un vecchio volto”. 
Questa non è una vera teoria, nell’episodio la cosa viene quasi esplicitamente detta, a noi non rimane altra scelta se non decidere se credere che sia così o no. È un gioco di allusioni, assolutamente non confermato ufficialmente. Ma è da qui che possiamo teorizzare una cosa molto simpatica.

La Galleria appare piuttosto grande e chissà quanto lo è davvero. Nei secoli saranno state create molte opere “aliene”. Deve essere stato un lavoraccio creare un sotterraneo così grande. Ammettendo poi che il Curatore sia proprio il Dottore, viene spontaneo chiedersi cosa ne sia stato del Tardis. 
Questo finché non notiamo sulle pareti della Galleria delle decorazioni tonde che dovrebbero ricordarci qualcosa… Le “cose tonde” sulle pareti del Tardis.
Beh, non so voi, ma se vedo un personaggio che fa capire di essere il Dottore, che vive in un posto con “cose tonde” sulle pareti, mi viene da pensare che la Galleria del Curatore non sia altro che il Tardis del Dottore! 
E quale posto più sicuro per custodire oggetti che non devono essere visti da occhi non autorizzati?
Che ne dite? Per me questa, pur essendo una teoria, è praticamente certa!

Brig