Doctor Who Italian Fan Club

Il Dottore mangia?

Il Dottore mangia? Voglio dire, lo abbiamo visto mangiare più volte, ma lo abbiamo mai visto nutrirsi?
Andiamo con ordine. 

La fisiologia dei Signori del Tempo è diversa da quella umana. Sostanze per noi benefiche sono per loro dannose e viceversa. Pensate alla morte del settimo Dottore. Una gang gli spara e poi viene portato in ospedale. Nel tentativo di salvarlo i dottori bloccano la rigenerazione, ritardandola e rendendola molto traumatica. 
In “Un Caso per Agatha Christie” il Dottore viene avvelenato. Un umano non avrebbe avuto scampo, lui riesce a curarsi con del tè (e non un Harvey Wallbanger, vero Donna?). Sempre il tè aiuta il decimo Dottore a riprendersi dal coma post-rigenerazione. Sembra che i tannini facciano molto bene al Dottore, sarà per questo che va spesso in Inghilterra?
Lo vediamo anche bere del tè nel suo Tardis, da solo. Evidentemente gli piace e gli fa bene!
Sappiamo però che molti cibi umani non sono velenosi per lui. 
Il nono e il decimo Dottore amano le banane. Il decimo inventa il daiquiri alla banana qualche secolo prima, odia le pere. Mangia la cena di natale a casa di Rose. L’undicesimo odia mele, fagioli, bacon, pane e burro e yogurt. Direi però che i gusti possono cambiare con la rigenerazione, così come cambiano da persona a persona.

Per cui di certo il cibo gli piace, ma non necessariamente ne ricava nutrimento. La maggior parte delle volte lo vediamo mangiare solo come forma di interazione umana o per puro gusto.
Tuttavia, per quanto alieno, è un essere vivente che ha bisogno di cibo. Vediamo il dodicesimo Dottore mangiare una specie di zuppa gallifreyana, ma non sappiamo di cosa fosse fatta. Poteva benissimo essere velenosa per gli umani. 
L’unica volta in cui lo vediamo davvero bisognoso di cibo è subito dopo essersi rigenerato in “L’Undicesima Ora”, quando chiede alla piccola Amelia di cucinargli qualcosa. È anche il momento in cui lo vediamo più schizzinoso. In questo caso ha bisogno di riprendersi. Finisce per mangiare bastoncini di pesce e crema pasticcera. Proteine e zuccheri sono molto energetici, ma il Dottore è talmente alieno che, per quel che ne sappiamo, il suo corpo poteva aver necessità di panatura fritta e colorante alimentare!
Voi cosa ne pensate? Perché ha mangiato proprio bastoncini di pesce e crema pasticcera? Aveva bisogno di cibo o solo dell’amicizia di Amelia? E di cosa si nutre il Dottore?

Brig