STATUTO  Ass. Culturale “Doctor Who Italian Fan Club”

COSTITUZIONE E SEDE

E’ costituita una Associazione culturale senza scopi di lucro denominata: “Doctor Who Italian Fan Club, con sede e indirizzo attuale in Torino, Via Genola 24.

Essa è retta dal presente statuto e dalle vigenti norme di legge in materia.

CLAUSOLE COSTITUTIVE

a) divieto di distribuire anche in modo indiretto, utili o avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale durante la vita dell’associazione, salvo che la destinazione o la distribuzione non siano imposte dalla legge;

b) obbligo di devolvere il patrimonio dell’ente, in caso di suo scioglimento per qualunque causa, ad altra associazione con finalità analoghe o ai fini di pubblica utilità, sentito l’organismo di controllo di cui all’articolo 3, comma 190, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, e salvo diversa destinazione imposta dalla legge;

c) disciplina uniforme del rapporto associativo e delle modalità associative volte a garantire l’effettività del rapporto medesimo, escludendo espressamente la temporaneità della partecipazione alla vita associativa e prevedendo per gli associati o partecipanti maggiori d’età il diritto di voto per l’approvazione e le modificazioni dello statuto e dei regolamenti e per la nomina degli organi direttivi dell’associazione;

d) obbligo di redigere e di approvare annualmente un rendiconto economico e finanziario secondo le disposizioni statutarie;

e) eleggibilità libera degli organi amministrativi, principio del voto singolo di cui all’articolo 2532, comma 2, del codice civile, sovranità dell’assemblea dei soci, associati o partecipanti e i criteri di loro ammissione ed esclusione, criteri e idonee forme di pubblicità delle convocazioni assembleari, delle relative deliberazioni, dei bilanci o rendiconti; è ammesso il voto per corrispondenza per le associazioni il cui atto costitutivo, anteriore al 1 gennaio 1997, preveda tale modalità di voto ai sensi dell’articolo 2532, ultimo comma, del codice civile e sempreché le stesse abbiano rilevanza a livello nazionale e siano prive di organizzazione a livello locale;

f) intrasmissibilità della quota o contributo associativo ad eccezione dei trasferimenti a causa di morte e non rivalutabilità della stessa.

SCOPI

L’associazione ha finalità culturali, educative, ricreative e svolge la propria attività a favore dei propri iscritti.

Essa svolge attività e offre ai propri iscritti servizi proponendosi di promuovere il PERSONAGGIO “Doctor Who”, inteso come insieme di attività rivolte a GIOCHI DI CARATTERE RICREATIVO.

 

AMMISSIONE

La domanda di ammissione alla Associazione deve essere presentata al suo Consiglio Direttivo, il quale è competente a decidere, in via esclusiva e in relazione ai requisiti del richiedente, sulla accettazione o sulla reiezione della domanda stessa, con obbligo di motivare l’eventuale rifiuto di ammissione.

Gli associati sono tenuti a versare, al momento della iscrizione, una quota associativa la cui misura minima è stabilita annualmente dal Consiglio Direttivo.

ORGANI DELLA ASSOCIAZIONE

Sono organi della Associazione:

     Presidente

     Vice Presidente

     Segretario Tesoriere

Nessun compenso è dovuto ai membri degli organi dell’Associazione.

CONCLUSIONI

Per tutto quanto non espressamente previsto dal presente Statuto, si fa riferimento alle norme del Codice Civile e delle leggi speciali in materia.

 

Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...
Responsive Menu
Add more content here...