Doctor Who Italian Fan Club

S T A T U T O  Ass. Culturale “Doctor Who Italian Fan Club” 

COSTITUZIONE E SEDE

  E’ costituita una Associazione culturale senza scopi di lucro denominata: “Doctor Who Italian Fan Club, con sede e indirizzo attuale in Torino, Via Genola 24.

  Essa è retta dal presente statuto e dalle vigenti norme di legge in materia.

CLAUSULE COSTITUTIVE

a) divieto di distribuire anche in modo indiretto, utili o avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale durante la vita dell’associazione, salvo che la destinazione o la distribuzione non siano imposte dalla legge;

b) obbligo di devolvere il patrimonio dell’ente, in caso di suo scioglimento per qualunque causa, ad altra associazione con finalità analoghe o ai fini di pubblica utilità, sentito l’organismo di controllo di cui all’articolo 3, comma 190, della legge 23 dicembre 1996, n. 662, e salvo diversa destinazione imposta dalla legge;

c) disciplina uniforme del rapporto associativo e delle modalità associative volte a garantire l’effettività del rapporto medesimo, escludendo espressamente la temporaneità della partecipazione alla vita associativa e prevedendo per gli associati o partecipanti maggiori d’età il diritto di voto per l’approvazione e le modificazioni dello statuto e dei regolamenti e per la nomina degli organi direttivi dell’associazione;

d) obbligo di redigere e di approvare annualmente un rendiconto economico e finanziario secondo le disposizioni statutarie;

e) eleggibilità libera degli organi amministrativi, principio del voto singolo di cui all’articolo 2532, comma 2, del codice civile, sovranità dell’assemblea dei soci, associati o partecipanti e i criteri di loro ammissione ed esclusione, criteri e idonee forme di pubblicità delle convocazioni assembleari, delle relative deliberazioni, dei bilanci o rendiconti; è ammesso il voto per corrispondenza per le associazioni il cui atto costitutivo, anteriore al 1 gennaio 1997, preveda tale modalità di voto ai sensi dell’articolo 2532, ultimo comma, del codice civile e sempreché le stesse abbiano rilevanza a livello nazionale e siano prive di organizzazione a livello locale;

f) intrasmissibilità della quota o contributo associativo ad eccezione dei trasferimenti a causa di morte e non rivalutabilità della stessa.

SCOPI

L’associazione ha finalità culturali, educative, ricreative e svolge la propria attività a favore dei propri iscritti.

  Essa svolge attività e offre ai propri iscritti servizi proponendosi di promuovere il PERSONAGGIO “Doctor Who”, inteso come insieme di attività rivolte a GIOCHI DI CARATTERE RICREATIVO.

  

AMMISSIONE

  La domanda di ammissione alla Associazione deve essere presentata al suo Consiglio Direttivo, il quale è competente a decidere, in via esclusiva e in relazione ai requisiti del richiedente, sulla accettazione o sulla reiezione della domanda stessa, con obbligo di motivare l’eventuale rifiuto di ammissione.

  Gli associati sono tenuti a versare, al momento della iscrizione, una quota associativa la cui misura minima è stabilita annualmente dal Consiglio Direttivo.

ORGANI DELLA ASSOCIAZIONE

  Sono organi della Associazione:

     Presidente

     Vice Presidente

     Segretario Tesoriere

Nessun compenso è dovuto ai membri degli organi dell’Associazione.

CONCLUSIONI

  Per tutto quanto non espressamente previsto dal presente Statuto, si fa riferimento alle norme del Codice Civile e delle leggi speciali in materia.