Doctor Who Italian Fan Club

Eve Myles

Eve Myles nasce il 26 luglio 1978 a Ystradgynlais, Powys, in Galles. Crescendo pratica la boxe, che però abbandona in seguito a una frattura a una mano. Si dedica così alla recitazione, frequentando il Royal Welsh College of Music & Drama a Cardiff e poi trasferendosi a Londra.
Nel 2000, fresca di laurea, comincia a recitare nella serie Belonging, in cui interpreta Ceri Owen fino al 2008, quando la serie termina, per poi tornare in uno speciale l’anno successivo. Nel 2001 lavora nel film TV Score e nella miniserie Tales from Pleasure Beach. A teatro recita nel 2004 nei panni di Lavinia nel Titus Andronicus prodotto dalla Royal Shakespeare Company, per cui riceve il Sunday Times Ian Charleson Award, in The Taming of The Shrew (2004) e in Henry IV parte I e II (2005).

Nel 2005 prende parte alla serie ITV Colditz e, soprattutto, recita nella terza puntata del reboot di Doctor Who, The Unquiet Dead, in cui interpreta la servetta Gwyneth. Lo showrunner Russel T Davies rimane incredibilmente colpito dalla sua interpretazione, la sceglie immediatamente per recitare in Torchwood, spinoff della serie, e inventa il personaggio di Gwen Cooper appositamente per lei. Eve interpreta Gwen (che si scoprirà essere una discendente di Gwyneth) per tutte e quattro le stagioni della serie e anche nel finale della quarta stagione di Doctor Who. Lei, Freema Agyeman, John Barrowman, Naoko Mori e Gareth David-Lloyd sono gli unici attori ad apparire in entrambe le serie interpretando lo stesso personaggio. Per il ruolo di Gwen, Eve Myles vince il BAFTA Cymru Best Actress Award nel 2007, ed è nominata nel 2008 e nel 2010.

Nel 2008 l’attrice prende parte al pilot della serie Merlin e a un adattamento di Little Dorrit che vince sette Emmy Awards, presenta uno show radiofonico sul pugile gallese Joe Calzaghe e, sempre in radio, narra la storia Sorry for the Loss di Bridget Keehan. L’anno successivo recita nel film A Bit of Tom Jones e in Framed. Nel 2011 lavora nella serie Baker Boys, presenta parte del documentario Wales and Hollywood e doppia un personaggio del videogioco Dragon Age II. In seguito torna a teatro in All New People (2012), interpreta la protagonista della serie Frankie (2013) ed entra nel cast della seconda stagione di Broadchurch (2014), la celebre serie creata da Chris Chibnall in cui recitano numerosi attori legati a Doctor Who (come David Tennant e Arthur Darvill, giusto per citarne un paio). Nel 2016 l’attrice appare nella serie storica Victoria, che segue i primi anni di regno della Regina Vittoria, interpretata da Jenna Coleman; Eve ricopre il ruolo di Mrs Jenkins, la responsabile del guardaroba della sovrana.
Eve Myles conosce il collega Bradley Freegard nel 1994 e lo sposa in Italia nel 2013. La coppia ha due figlie: Matilda e Siena.

Facebook Comments