Doctor Who Italian Fan Club

Naoko Mori

Naoko Mori nasce a Nagoya, in Giappone, il 29 novembre 1971. A causa del lavoro del padre, la famiglia si trasferisce in New Jersey, per poi tornare in Giappone e spostarsi nuovamente a Londra, quando Naoko ha 12 anni. Appena adolescente, sceglie di rimanere in Gran Bretagna per terminare gli studi alla Royal Russell School, mentre i genitori e il fratello maggiore tornano in Giappone. Seguendo il desiderio di diventare una cantante, oltre che un’attrice, a soli 17 anni partecipa alle audizioni del musical Miss Saigon, per cui viene presa nel ruolo di Kim, diventando la prima artista giapponese a interpretare la protagonista in uno spettacolo del West End di Londra. Nel cast del musical c’è anche John Barrowman.

Nel 1992 comincia a lavorare anche in televisione in Absolutely Fabulous, serie in cui torna diverse volte, fino al 2011; a essa seguono Casualty (1993-1994), Thief Takers (1997), Judge John Deed (2001), Spooks (2002), Mile High (2003), Powers (2004) e il docu-drama Hiroshima (2005). Al cinema appare Hackers (1995), Spice World (1997) e Topsy-Turvy (1999).
Nel 2005 recita in un piccolo ruolo nell’episodio Aliens of London della prima stagione di Doctor Who, in cui viene accreditata come “Dr. Sato”. Russel T Davies, apprezzando la sua performance, decide di ampliare il personaggio, facendolo diventare uno dei protagonisti dello spinoff Torchwood. Così Naoko appare nei panni di Toshiko Sato, non più una dottoressa, ma una hacker, per le prime due stagioni dello show.
Tra il 2006 e il 2007 torna anche a teatro nello spettacolo Avenue Q, in cui interpreta Christmas Eve. Nel 2010 è Yoko Ono in Lennon Naked, in cui Christopher Eccleston interpreta John Lennon. Nel 2015 recita nel film Everest.